skip to Main Content

MONITORAGGIO E MISURAZIONE GAS RADON

IL RADON

Il Radon è un gas incolore, inodore chimicamente inerte e radioattivo. Il principale isotopo è il prodotto del decadimento dell’Uranio 238. Proviene da terreni con un contenuto di Uranio/Radio quali tufi, graniti e rocce.

DOVE SI TROVA

La principale fonte di questo gas è il terreno (altre possono essere i materiali di costruzione, specialmente se di origine vulcanica come il tufo o i graniti e l’acqua), dal quale fuoriesce accumulandosi in locali chiusi ove diventa pericoloso.

I RISCHI PER LA SALUTE

Una volta accumulatosi, il Radon può essere respirato e continuare la serie radioattiva all’interno dell’organismo. Studi epidemiologici dell’OMS e dell’IARC hanno scientificamente stabilito la cancerogenicità.

NORMATIVA DI RIFERIMENTO

Con la Legge della Regione Campania n.13 del 08 luglio 2019 con riferimento alla Direttiva euratom 51/2013 del 22-10-2013 pubblicata il 7-11-2013 che regola le concentrazioni di Radon recepita nel ns.ordinamento dal Dlgs 28 del 15 Febbraio 2016 che obbliga tutte le attività a predisporre, entro il 15 ottobre 2019, il monitoraggio dei valori di Gas Radon all’interno dei locali negli edifici residenziali e non residenziali e di inviare i risultati di tale monitoraggio agli Enti preposti, pena sanzioni che potrebbe compromettere anche il prosieguo delle attività.

La legge emanata per assicurare il livello di protezione e tutela della salute pubblica dai rischi derivanti dall’esposizione delle persone alle radiazioni del Gas Radon negli edifici residenziali e non residenziali.

Il Gas Radon esiste normalmente in natura, si sviluppa nel sottosuolo e tende ad accumularsi negli ambienti chiusi o poco arieggiati soprattutto nei piani interrati, seminterrati e terra : esso rappresenta la seconda causa al mondo per l’insorgenza di cancro ai polmoni. Tale problematica si configura come un rischio da valutare per garantire la sicurezza dei luoghi di lavoro, la salute dei dipendenti

Lo studio CTA Ing. Luigi Di Lallo è in possesso di strumentazione dosimetro (Certificato dall’ENEA) per il monitoraggio e rilevamento dei valori del Gas Radon per la misurazione dei valori di Gas Radon presenti e se nei limiti di Legge, con rilascio di report di misurazione con relazione finale da inviare in copia agli Enti preposti (Comune – ARPAC)

Per eventuali associazione possibilità di stipulare convezione per una agevolazione per tutti gli iscritti, per tutte le informazioni in merito contattateci.

Hai bisogno del nostro monitoraggio?

Scopri cosa dicono di noi e le nostre collaborazioni presenti e passate.

Contatta lo Studio CTA per qualsiasi esigenza tecnica ed informazione, scrivici oppure telefonaci.

NEWS

Seguici sui principali Social Network per restare sempre aggiornato..

Studio CTA

Lo Studio CTA è in grado di risolvere tutte le problematiche di tipo tecnico che si possono presentare, dalla gestione completa di lavori per opere civili, industriali ed impiantistiche, agli adempimenti in tema di ambiente e sicurezza sul lavoro.

Contatti

Studio CTA
Via Cesare Battisti, 122
84018 Scafati (Salerno)
Tel. 081 8508530
Cell. 335 6328425
info@studiocta.com

Seguici

App. Sicurezza 81/08

Studio CTA Luigi Di Lallo - Copyright 2014  |  Design by MBS Creations

Back To Top